Vita Contempaltiva

Home/Vita Contempaltiva

Visita del Cardinale Angelo Bagnasco al Monastero di Genova

Il 22 dicembre, Sua Eminenza Cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova, è venuto a visitare la nostra Comunità contemplativa “Beata Maria Vittoria Fornari Strata”. Ha celebrato la Santa Messa per la comunità e poi ha condiviso con noi una merenda in un ambiente familiare e allegro, dando così il benvenuto alla Casa di Formazione,

Primi Voti in Europa

Dopo un anno di noviziato, le suore della nostra Famiglia Religiosa professano i loro primi voti temporali. Quest’anno nella nostra provincia “Madonna di Loreto”, oltre a 4 suore nel Duomo di Orvieto, il giorno 12 ottobre, altre suore nella loro rispettivo paese, cioè: Maria Pilar de Esperanza, Maria Paz de Nazareth, Maria Pureza del

Festa del Corpus Christi in diverse comunità

Monastero Albania "San Giuseppe" Monastero Pontinia "Gabriella della'Unita" Monastero Oristano Castelpetroso Monreale

Nuovo monastero delle Servidoras in Sardegna

Sabato 1° giugno c’è stata la cerimonia d’ingresso delle suore “Serve del Signore e della Vergine di Matarà al monastero in via La Marmora, a Oristano, Sardegna. È stata celebrata la Santa Messa nel Duomo “Santa Maria Assunta”, presieduta dal vescovo Mons. Ignazio Sanna, poi si è avviata la processione fino al monastero. Nella

Ingresso alla vita contemplativa

Il 7 marzo sono entrate al monastero di Tuscania 8 nuove suore: 5 del Brasil, 2 di Argentina e 1 del Perù. In totale quest’anno sono entrate in questo monastero 29 suore, per mostrare che “Dio è tutto e che deve essere tutto in tutti”(Direttorio del Ramo Contemplativo, n. 1), e “per offrirsi  a

Monastero de Tuscania (VT): Ingresso di 18 suore alla Vita Contemplativa

“Mi impegno con tutte le mie forze a vivere con fedeltà la vita contemplativa[…]. Voglio vivere il mistero di fede nella Chiesa, mostrando a tutti il primato dell’amore a Dio e il valore delle virtù mortificative, e donarmi a Dio per la salvezza delle anime, in modo particolare per tutti i membri della Famiglia

Monastero: Vestizione del Santo abito

L'8 dicembre, festa dell'Immacolata Concezione, nel Noviziato monastico di Tuscania, tre novizie hanni ricevuto il santo abito. Sono: Maria de Coromoto (Venezuela), Maria Reina de Tomás Apóstol (India), Maryia Niewiasta Eucharystii (Italia). Erano presenti Madre Maria Corredentora, Superiora Generale, il suo Consiglio Generale, la Superiora Provinciale Madre Jesus Doliente, e tante consorelle della Provincia.

Carica altri articoli

archivi

Articulo recenti

categoria

Tag

Pagine

Torna in cima